Restauro quadri Milano

Foderatura carta e quadri

  • Possedere un quadro antico ha sempre un fascino incredibile. E il valore che esso assume con il passare del tempo, materialmente e sentimentalmente, è qualcosa da proteggere e valorizzare. Per questo la bottega di restauro quadri a Milano dal 1950 di Canesi Claudia è la bottega giusta per prendersi cura dei vostri preziosi ricordi custoditi dentro una meravigliosa opera d’arte. I quadri antichi sono ovviamente soggetti al deterioramento dettato dallo scorrere degli anni. E questo è dovuto a fattori ambientali e umani come per esempio l’incuria del proprietario, il clima nel quale viene conservato che può provocare macchie, muffe, scrostamenti dello strato pittorico oppure lesioni del telaio sul quale il dipinto è fissato.

  • La foderatura

    La foderatura

    Restauro quadri a Milano dal 1950 di Canesi Claudia questo offre ai propri clienti servizi di foderatura su tela di carte, manifesti e tele. La foderatura è una tecnica di restauro consistente nell’applicazione di una nuova tela a supporto e rinforzo di quella esistente ma deteriorata. La bottega di restauro quadri dal 1950 di Canesi Claudia procede incollando le opere su carta o su tela su una tela di lino con colla di riso antiacida, antimuffa e reversibile. 


    I benefici che questa tecnica porta al dipinto sono molteplici e vengono effettuati quando la tela per qualsiasi causa, perde la sua robustezza, quando si secca o perde la sua flessibilità o quando la pittura si distacca dalla tela. L’opera della bottega di restauro quadri a Milano, dunque, restituisce al dipinto il suo originario splendore grazie alla tecnica della foderatura che garantisce una lunga conservazione nel tempo, senza il timore che essa ingiallisca e donando elasticità al prodotto foderato che può essere arrotolato più volte senza problemi o montato su telaio ligneo ed eventualmente incorniciato.

  • La procedura

    La procedura

    Affinché il lavoro finito possieda la necessaria qualità e stabilità, la bottega di restauro quadri dal 1950 di Canesi Claudia procede innanzitutto ad analizzare tutti gli elementi del dipinto, dallo stato di avanzamento del deterioramento alla qualità della tela fino al materiale dei colori. 


    Ogni dipinto, infatti, possiede delle specifiche particolarità che devono essere assolutamente prese in considerazione prima di poter procedere al lavoro di foderatura vero e proprio. Ed è quindi lo stesso dipinto che suggerisce e detta i procedimenti da prendere in considerazione. Ovviamente su questa particolare abilità sono stati fatti, e si continuano a svolgere, attenti studi con tecniche sempre nuove. 


    E la bottega di restauro quadri a Milano di Canesi Claudia è sempre attenta agli ultimi studi orientati alla sempre meno invasività del manufatto. Gli orientamenti recenti sono rivolti verso metodi meno invasivi, come la foderatura parziale dei bordi con strisce di tela o la contro-foderatura che protegge il dipinto tramite l’aiuto di tele non incollate al supporto originale.

Con l’inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati